Studio tecnologico MM
Torna alla home page Dove siamo Contatti
 

« Torna indietro

ELENCO COMPLETO DELLE PROVE ESEGUITE

 

Caratterizzazione Aggregati per Marcatura CE

PROVE PER DETERMINARE LE PROPRIETA’ GENERALI DEGLI AGGREGATI

Descrizione petrografica semplificata illustrata, per campione

EN 932-3

Reattività alcali-silice (Sabbia naturale – Metodo accelerato)

UNI 8520-22

Reattività alcali-silice (Ghiaia/Pietrisco – Metodo accelerato)

UNI 8520-22

Reattività alcali-silice (Sabbia naturale – Metodo a lungo termine)

UNI 8520-22

Reattività alcali-silice (Ghiaia/Pietrisco – Metodo a lungo termine)

UNI 8520-22

 

PROVE PER DETERMINARE LE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE DEGLI AGGREGATI

Analisi granulometrica mediante setacciatura, per campione

EN 933-1

Contenuto dei fini (passante setaccio 0,063 mm), per campione

EN 933-1

Analisi granulometrica + contenuto fini, per campione

EN 933-1

Coefficiente di appiattimento, per campione

EN 933-3

Indice di forma, per campione

EN 933-4

Determinazione della percentuale di superfici frantumate nell’aggregato grosso, per campione

EN 933-5

Equivalente in sabbia, per campione

EN 933-8

Determinazione del valore di blu, per campione

EN 933-9

Elaborazione grafica comparativa rapporti di prova e servizio monitoraggio produzione

 

Elaborazione grafica comparativa rapporti di prova e controllo compatibilità analisi di laboratorio con informative CE emesse

 

Interpretazione dati laboratorio e compilazione etichette CE, a materiale

 

Prova di classificazione per i costituenti degli aggregati grossi riciclati

UNI EN 933-11

barre

 

 

 

PROVE PER DETERMINARE LE PROPRIETA’ MECCANICHE E FISICHE DEGLI AGGREGATI

Determinazione del coefficiente di usura (micro-Deval), per campione

EN 1097-1

Resistenza alla frammentazione (Prova Los Angeles), per pezzatura

EN 1097-2

Massa volumica e assorbimento d’acqua, per prova

EN 1097-6

Massa volumica del filler

EN 1097-7

Determinazione del valore di levigabilità, per campione

EN 1097-8

Affinità ai leganti bituminosi

UNI 12697-11

Resistenza all’abrasione superficiale

UNI 1097-8

Determinazione perdita percentuale in massa dopo cicli gelo/disgelo (10 cicli), per pezzatura

EN 1367-1

Resistenza allo shock termico, per prova

EN 1367-5

Determinazione delle percentuali in massa

C n.5205-05

Massa volumica in mucchio

EN 1097-3

Determinazione della affinità filler/bitume (palla anello)

UNI EN 13179/1

Determinazione della porosità del filler secco compattato (Rigden)

UNI EN 1097-4

Determinazione della finezza di macinazione con permeabili metro Blaine”

EN 196-6

Numero di bitume del filler addizionato

EN 13179-2

Reattività all’acqua

EN 1744-4

 

 

 

PROVE PER DETERMINARE LE PROPRIETA’ CHIMICHE DEGLI AGGREGATI

Determinazione del contenuto di cloruri idrosolubili, per campione

EN 1744-1

Determinazione del contenuto di zolfo totale, per campione

EN 1744-1

Determinazione del contenuto di solfati solubili in acido, per campione

EN 1744-1

Determinazione del contenuto di carbonati (Dietrich-Fruehling), per campione

GU 121 del 25/05/1992

Determinazione contenuto sostanza umica, per campione

EN 1744-1

Prova comparativa tempo di presa e resistenza a compressione di provini di cls con inerti trattati termicamente e tal quali, per campione

EN 1744-1

Contenuto di particelle leggere e frustoli vegetali

EN 1744-1

Dichiarazione assenza sostanze pericolose

 

Degradabilità degli aggregati ai solfati

UNI 8520-10

Solubilità in acqua

UNI EN 1744-1

Classificazione aggregati riciclati

UNI EN 933-11

Contenuto dei solfati idrosolubili

UNI EN 1744-1

Determinazione della disintegrazione del silicato dicalcico delle loppe di altoforno.

(UNI EN 1744-1/PAR 19.1)

Determinazione della disintegrazione del ferro delle loppe di altoforno.

(UNI EN 1744-1/PAR 19.2)

 

DETERMINAZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE DEI BLOCCHI SPONDALI

Determinazione delle dimensioni, per difese spondali *

EN13383-Pt6

Determinazione della forma, per difese spondali *

EN13383-Pt6

Massa volumica e assorbimento d’acqua dei blocchi per difese spondali

EN13383-Pt 8

Resistenza alla rottura, compreso la preparazione di n° 6 provini cubici rettificati, per materiale

EN 1926

Determinazione del coefficiente di usura (micro-Deval), comprensiva della riduzione dei campioni alla granulometria richiesta, per campione

EN 1097-1

Determinazione perdita percentuale in massa dopo cicli gelo/disgelo (25 clicli), per pezzatura

EN 13383-2

Determinazione perdita percentuale in massa dopo cicli gelo/disgelo massicciate per ferrovie (20 cicli), per pezzatura

EN 13450

* Prova eseguita in situ

Certificazione del Calcestruzzo e analisi su leganti idraulici

ANALISI SU CALCESTRUZZO FRESCO E INDURITO

Studio e progettazione impasto di prova in conformità delle specifiche normative vigenti

EN 206

Preparazione impasto calcestruzzo e successiva caratterizzazione tecnologica (standard)

EN 206

Preparazione impasto calcestruzzo e successiva caratterizzazione tecnologica (impasti con areante)

EN 206

Determinazione della consistenza del calcestruzzo fresco (Cono di Abrams)

EN 12350-2

Densità del calcestruzzo fresco

EN 12350-6

Contenuto d’aria nel calcestruzzo fresco

EN 12350-7

Maturazione provini in calcestruzzo in vasca climatizzata, a provino

EN 12390-1/2

Densità del calcestruzzo indurito mediante pesata idrostatica, a provino

EN 12390-7

Rettifica carota di cls per prove resistenza

Procedura interna

Determinazione della resistenza a compressione dei provini di calcestruzzo 15x15x15 cm, a provino

EN 12390-3

Determinazione della resistenza a compressione di carote di calcestruzzo, a provino

EN 12390-3

Determinazione della resistenza a trazione indiretta su carote di cls (brasiliana), a provino

 

Determinazione dell’acqua essudata

UNI 7122

Determinazione del contenuto di cemento e rapporto acqua/cemento

EN 6393

Prova permeabilità calcestruzzo indurito – Profondità di penetrazione dell’acqua sotto pressione

UNI EN 12390-8

 

 

LEGANTI IDRAULICI

 

 

Resistenza meccanica normalizzata di una malta plastica con rottura (flessione + compressione) a 2 e 28 giorni di maturazione, per 2 serie di n° 3 provini

UNI EN 196-1

Resistenza meccanica normalizzata di una malta plastica con rottura (flessione + compressione) a 3 - 7 e 28 giorni di maturazione, per 2 serie di n° 3 provini

UNI EN 13892

Residuo insolubile

UNI EN 196/2

Perdita al fuoco

UNI EN 196/2

Determinazione dei tempi di presa

UNI EN 196/3

Finezza di macinazione

UNI EN 196/6

Consistenza della malta normale

UNI EN 7044

Contenuto cloruro solubile in acqua delle malte fresche

UNI EN 1015-17

Determinazione dei solfati

UNI EN 196-2

 

 

 

 

CALCESTRUZZO E ACCIAI PRESSO LABORATORIO AUTORIZZATO (Legge n° 1086/71)

Prova di compressione su cubi in calcestruzzo

UNI EN 12390-3

Eventuale sformatura dei provini e relativo smaltimento

UNI EN 12390-3

Rettifica provini, se necessaria

UNI EN 12390-3

Certificazione (max 6 provini a certificato)

 

Prova di trazione su reti elettrosaldate, a pannello

UNI EN 10002-1

Prova di trazione su tralicci elettrosaldati, a traliccio

UNI EN 10002-1

Prova di resistenza al distacco del nodo, a pannello

UNI EN 10002-1

Prova di resistenza al distacco del nodo, a traliccio

UNI EN 10002-1

Prova trazione barre in acciaio qualsiasi diametro (per singola barra), comprensivo preparazione provini e riconoscimento marchio

UNI EN 10002-1

Prova di piegamento su barre di acciaio qualsiasi diametro  (per singola barra)

UNI EN 10002-1

Certificazione (max 3 terne per certificato)

 

 

 

Caratterizzazioni Ceramiche e Prove Materie Prime

ANALISI TECNOLOGICHE SU MATERIE PRIME E IMPASTI

Caratterizzazione tecnologica materiali plastici e/o impasti, determinazione dei principali parametri tecnologici in crudo e in cotto (ritiro, resistenza alla flessione, assorbimento d’acqua, perdita al fuoco, ecc.)

Procedura interna

Caratterizzazione tecnologica materiali plastici in secco (macinazione, formatura, essiccamento, espansione, ritiro, resistenza a flessione, contenuto di carbonati, ecc…)

Procedura interna

Caratterizzazione tecnologica materiali duri, determinazione dei principali parametri tecnologici in crudo e in cotto (ritiro, assorbimento d’acqua, perdita al fuoco, ecc.)

Procedura interna

Caratterizzazione tecnologica materiali duri in secco (macinazione, formatura, essiccamento, espansione, ritiro, resistenza a flessione, contenuto di carbonati, ecc…)

Procedura interna

Perdita al fuoco: preparazione provini , essiccamento e cottura in muffola (1060 °C/4 h)

Procedura interna

Determinazione della piroplasticità di un impasto

Procedura interna

Analisi chimica speditiva con microscopio elettronico (SEM): (costo per 8 elementi)

Procedura interna

Attacco acido per determinazione chimica

Procedura interna

Analisi chimica mediante assorbimento atomico, (costo per 8 elementi)

Procedura interna

Analisi chimica mediante assorbimento atomico, (costo per singolo elemento)

Procedura interna

Determinazione carbonio e zolfo

Procedura interna

Analisi mineralogica per diffrazione (RX), semiquantitativa, compresa preparazione polveri

Procedura interna

Analisi dilatometrica del cotto, compresa preparazione del provino

Procedura interna

Dilatazione termica lineare del crudo, compresa preparazione del provino

Procedura interna

Analisi granulometrica al laser

Procedura interna

Analisi mineralogica quantitativa

Procedura interna

Analisi calcimetrica (Dietrich-Fruehling)

GU 121 del 25/05/1992

Determinazione della curva di Bigot (ritiro-perdita in peso)

Procedura interna

Test di attitudine all’essiccamento, a campione

Procedura interna

Essiccamento, macinazione e setacciatura materiale per esecuzione analisi di laboratorio, dove previsto

Procedura interna

Analisi granulometrica per sedimentazione con posizionamento su diagramma di Winkler

Procedura interna

Determinazione della permeabilità del materiale cotto, a provino

Procedura interna

Studio e progettazione mix design per impasti ceramici

Procedura interna

Determinazione della conducibilità termica mediante metodo sperimentale, (prova condotta su 3 provini campione e a differenti gradienti termici)

Procedura interna

 

 

 

LATERIZI E MARCATURA CE

Determinazione dell’assorbimento d’acqua

UNI EN 771-1, all. C

 

Determinazione della resistenza a compressione

UNI EN 772-1

 

Determinazione del volume netto e della percentuale dei vuoti degli elementi di muratura di laterizio mediante pesatura idrostatica

UNI EN 772-3

 

Determinazione del tenore di sali solubili attivi degli elementi di muratura di laterizio

UNI EN 772-5

 

Determinazione del tasso iniziale di assorbimento d’acqua degli elementi di muratura di laterizio

UNI EN 772-11

 

Determinazione della massa volumica a secco assoluta e della massa volumica a secco apparente degli elementi di muratura

UNI EN 772-13

 

Determinazione della dilatazione all’umidità di grandi elementi da muratura in laterizio

UNI EN 772-19

 

Determinazione delle dimensioni

UNI EN 772-16

 

Determinazione della misura percentuale dei setti composti

UNI EN 771-1

 

Determinazione della resistenza al gelo/disgelo degli elementi di muratura in laterizio – 100 cicli (compreso la preparazione del muretto)

UNI EN 772-22

 

Determinazione della resistenza al gelo di tegole in laterizio – 24 cicli

UNI EN 539-2

 

Prova di permeabilità su tegole in laterizio

UNI EN 539-1

 

Determinazione resistenza a flessione su tegole in laterizio

UNI EN 538

 

Determinazione caratteristiche geometriche su tegole in laterizio

UNI EN 1024

 

Valutazione indiretta della gelività del materiale mediante coefficiente di saturazione

UNI 8942

 

Determinazione del lambda termico, per tipologia

UNI EN 1745

 

Determinazione resistenza blocchi solaio con punzone, per tipologia

UNI 9730-3

 

 

 

CERAMICA E MARCATURA CE

Determinazione delle caratteristiche dimensionali

UNI EN ISO 10545-2

Determinazione dell’assorbimento d’acqua, della porosità apparente, della densità relativa apparente e della densità apparente

UNI EN ISO 10545-3

Determinazione della resistenza a flessione e della forza di rottura

UNI EN ISO 10545-4

Determinazione della resistenza all’abrasione superficiale per piastrelle smaltate

UNI EN ISO 10545-6

Determinazione della resistenza all’abrasione profonda per piastrelle non smaltate

UNI EN ISO 10545-7

Determinazione della dilatazione termica lineare, compresa preparazione provini

UNI EN ISO 10545-8

Analisi termica simultanea – DTA, DTG, TG

Standard ceramico

Determinazione della resistenza agli sbalzi termici

UNI EN ISO 10545-9

Determinazione della dilatazione dovuta all’umidità

UNI EN ISO 10545-10

Determinazione della resistenza al cavillo per piastrelle smaltate

UNI EN ISO 10545-11

Determinazione della resistenza al gelo

UNI EN ISO 10545-12

Determinazione della resistenza chimica

UNI EN ISO 10545-13

Determinazione della resistenza alle macchie

UNI EN ISO 10545-14

Determinazione del piombo e del cadmio ceduto dalle piastrelle smaltate

UNI EN ISO 10545-6

Essiccamento, macinazione e setacciatura materiale per esecuzione analisi di laboratorio, dove previsto

Procedura interna

Determinazione della durezza Mohs

UNI EN 101

 

Prove sui Manufatti in Calcestruzzo e Marcatura CE

Prove su tubi in calcestruzzo (EN 1916)

Assorbimento d'acqua

UNI EN 1916 - App. F

Resistenza allo schiacciamento: diametro interno sino a 60 cm (3 prove per manufatto)

UNI EN 1916 - App.C

Resistenza allo schiacciamento: diametro interno sino a 90 cm

UNI EN 1916-App.C

Resistenza allo schiacciamento: diametro interno oltre 90 cm

UNI EN 1916 - App.C

Resistenza al momento flettente longitudinale

UNI EN 1916 - App.D

Resistenza delle carote su tubi spinta (2 provini), compreso carotaggio manufatto e rettifica provini

UNI EN 1916

Prova di tenuta all’acqua: diametro interno sino a 50 cm

UNI EN 1916- App.E

Prova di tenuta all’acqua: diametro interno sino a 80 cm

UNI EN 1916- App.E

Cloruri nel calcestruzzo

UNI EN 1916

 

 

 

Prove su pozzetti in calcestruzzo (EN 1917)

Assorbimento d'acqua

UNI EN 1917 - App.D

 

Resistenza a compressione: pozzetti quadri/tondi sino a 50x50 cm

UNI EN 1917 - App.A

 

Resistenza a compressione: pozzetti quadri/tondi sino a 80x80 cm

UNI EN 1917- App.A

 

Resistenza a compressione: pozzetti quadri/tondi oltre  80x80 cm

UNI EN 1917 - App.A

 

Resistenza delle carote (2 provini), compreso carotaggio manufatto e rettifica provini

UNI EN 1917

 

Resistenza verticale degli elementi di riduzione e chiusura

UNI EN 1917 - App.B

 

Prova di tenuta all’acqua: pozzetti quadri/tondi sino a 50x50 cm

UNI EN 1917-App.C

 

Prova di tenuta all’acqua: pozzetti quadri/tondi sino a 80x80 cm

UNI EN 1917-App.C

 

Cloruri nel calcestruzzo

UNI EN 1917

 

 

 

 

 

Prove su masselli/LASTRE in calcestruzzo per pavimentazione (EN 1338-1339)

Resistenza agli agenti climatici gelo/disgelo (3 provini)

UNI EN 1338–Ap.D

UNI EN 1339-Ap. D

Assorbimento d’acqua totale (3 provini)

UNI EN 1338–Ap. E

UNI EN 1339–Ap. E

Trazione indiretta (8 provini)

UNI EN 1338–Ap.F

Resistenza all’abrasione (3 provini)

UNI EN 1338–Ap.G

UNI EN 1339–Ap.G

Resistenza allo scivolamento (5 provini)

UNI EN 1338–Ap .I

UNI EN 1339–Ap. I

Resistenza a flessione sotto carico concentrato

UNI EN 1339–App.F

 

Prove su cordoli in calcestruzzo (EN 1340)

Resistenza agli agenti climatici gelo/disgelo (3 provini)

UNI EN 1340 – App. D

Assorbimento d’acqua totale (3 provini), compreso il taglio e la preparazione dei provini

UNI EN 1340 – App. E

Resistenza a flessione (8 provini)

UNI EN 1340 – App. F

Resistenza all’abrasione (5 provini), compreso il taglio e la preparazione dei provini

UNI EN 1340 – App. G

Resistenza allo scivolamento (5 provini)

UNI EN 1340 – App. I

 

 

Prove su blocchi in calcestruzzo (EN 771-3)

Assorbimento d'acqua per capillarità (3 provini)

UNI EN 772-11

Massa volumica (6 provini)

UNI EN 772-13

Resistenza a compressione (6 provini), compreso preparazione e livellamento con malta plastica

UNI EN 772-1

Resistenza a trazione in flessione (6 provini)

UNI EN 772-6

Spostamenti dovuti all’umidità (6 provini)

UNI EN 772-14

Reazione al fuoco

UNI EN 13501-1

Resistenza al taglio (27 provini)

UNI EN 1052-3

 

 

Caratterizzazione Pietre Naturali per Marcatura CE

ELENCO PROVE PER MATERIALI DA ESTERNO E INTERNO

Descrizione petrografica illustrata, compresa la preparazione del provino in sezione sottile, per campione

EN 12407

Resistenza alla flessione

EN 12372

Resistenza alla compressione (6 campioni)

EN 1926

Assorbimento d’acqua a pressione atmosferica

EN 13755

Assorbimento d’acqua per capillarità

EN 1925

Massa volumica apparente e porosità aperta

EN 1936

Invecchiamento da SO2 in presenza di umidità

EN 13919

Resistenza agli shock termici

Pr EN 14066

Resistenza all’abrasione

pr EN 14157

Resistenza allo scivolamento

pr EN 14231

Carico di rottura nei punti di fissaggio

EN 13364

Resistenza al gelo più flessione (48 cicli)

EN 12371

Resistenza al gelo più compressione (48 cicli)

EN 12371

Rettifica e preparazione carota di materiale lapideo

 

Rettifica e preparazione cubetto di materiale lapideo

 

 

 

Prove di Geotecnica

 

Apertura campioni

Apertura campione (comprende descrizione geotecnica, pocket penetrometer e vane test)

ASTM D2488-93, Racc. AGI 1978

Apertura di campione rimaneggiato con descrizione e illustrazione fotografica del campione

ASTM D2488-93 Racc. AGI 1978

 

Determinazioni geotecniche

Determinazione dell'umidità naturale

CNR-UNI 10008

Determinazione del peso specifico dei granuli

CNR-UNI 10013

Determinazione del peso di volume naturale (umido e secco)

ASTM D 2937-94

Elaborazione prova edometrica con determinazione e calcolo delle grandezze fisiche dei terreni (indice dei vuoti, porosità, grado di saturazione) e dei coefficienti av, mv, E, Cv e K

ASTM D 2435-70

Limiti di atterberg

-                   limite liquido

-                   limite plastico

UNI CNR 10014

Limite di ritiro

UNI CNR 10014

Classificazione completa e illustrata delle terre

(compreso limiti e granulometria 3 setacci)

UNI CNR 10006

Analisi granulometrica per vagliatura a umido, compresa determinazione del contenuto di fini

CNR BU n°23,

Metodi ASTM, Racc.A.G.I./94

Analisi granulometrica per sedimentazione con densimetro (particelle  < 75 micron)

ASTM D 422 -63

Classificazione granulometrica

Racc.AGI 1994

Studio e progettazione mix design per sottofondi stradali su indicazioni specifiche di capitolato

Procedura interna

 


Determinazioni chimiche

Consumo iniziale di calce (CIC)

ASTM C 977/95

Misura del contenuto di sostanze organiche di una terra

BS 1377, parte 3

 Determinazione del contenuto di sostanza organica per perdita al fuoco

ASTM D 2974-07A

Misura del PH di una terra

ASTM D 4972

Determinazione del contenuto di carbonati

BS 1377, parte 3 GU 121-92

Determinazione del contenuto di solfati

BS 1377, parte 3

 

Prove di compattazione

Prova di costipamento di una terra (Proctor)

 Compattazione AASHTO Standard – Fustella 4”

CNR B.U. n. 69

Prova di costipamento di una terra (Proctor)

 Compattazione AASHTO Modificata – Fustella 4”

CNR B.U. n. 69

Prova di costipamento di una terra (Proctor)

 Compattazione AASHTO Standard – Fustella 6”

CNR B.U. n. 69

Prova di costipamento di una terra (Proctor)

 Compattazione AASHTO Modificata – Fustella 6”

CNR B.U. n. 69

Formatura n°1provino in fustella Proctor 4”

 Compattazione AASHTO Standard

CNR B.U. n. 69

Formatura n°1provino in fustella Proctor 4”

 Compattazione AASHTO Modificata

CNR B.U. n. 69

Formatura n°1provino in fustella CBR 6”

Compattazione AASHTO Standard)

CNR B.U. n. 69

Formatura n°1provino in fustella CBR 6”

Compattazione AASHTO Modificata

CNR B.U. n. 69

Formatura n° 1 provino in fustella CBR 6” per prove di resistenza a compressione o trazione indiretta

CNR BU 29

Determinazione dell’indice di portanza CBR

CNR UNI 10009/64, EN 14227-2:2004

Saturazione provino in acqua per 4 giorni e determinazione del rigonfiamento finale (provino da 6”)

CNR UNI 10009/64

Stagionatura provino in cella climatica per 7 giorni

Procedura interna

Determinazione della resistenza a compressione su provino cilindrico

CNR BU 29

Determinazione della resistenza a trazione indiretta su provino cilindrico

 CNR BU 97

Macinazione argilla per prove proctor, CBR e di stabilizzazione a calce

Procedura interna

Preparazione impasti sperimentali di laboratorio

Procedura interna

Ricostruzione provino per prove geotecniche

Procedura interna

 

Prove edometriche

Prova di consolidazione edometrica a gradini di carico fino al raggiungimento dei 32 kg/cm, completa di ciclo di scarico e diagrammazione curve cedimenti

 

Racc. AGI 1994

ASTM D2435

Sovrapprezzo per esecuzione ciclo intermedio di scarico e ricarico a gradini di consolidazione edometrica

Racc. AGI 1994

ASTM D2435

Realizzazione di un singolo gradino di pressione in cella edometrica

Racc. AGI 1994

ASTM  D2435

Determinazione della pressione di rigonfiamento

Racc. AGI 1994

ASTM D2435

Determinazione della consolidazione secondaria

Racc. AGI 1994

ASTM D2435

Determinazione della pressione di preconsolidazione

Racc. AGI 1994

ASTM D2435


Prove di taglio diretto

Prova di taglio diretto (CD) con scatola di Casagrande ed elaborazione grafica

 

Racc. AGI 1994 ASTM D 3080-04

Sovrapprezzo alla prova di taglio diretto, per la determinazione della resistenza residua misurata su tre cicli di taglio con avanzamento e ritorno, a provino

Racc. AGI 1994 ASTM D 3080-04

Prosecuzione del ciclo di avanzamento del taglio diretto in scatola di Casagrande per 24 ore (su 3 provini)

Racc. AGI 1994 ASTM D 3080-04

Prova di taglio diretto (UU) con scatola di Casagrande

 

Racc. AGI 1994 ASTM D 3080-04

 

Espansione laterale libera

Compressione ad espansione laterale libera (E.L.L.)

ASTM D2166-06

 

 

 

 

Prove triassiali

Prova di compressione triassiale CID eseguita su tre provini di diametro ≤ 40mm con altezza ≤ 80mm (con saturazione preliminare)

Racc. AGI 1994 DIN 18137 BS 1377 Part 8: 90

Prova di compressione triassiale CIU con misura della pressione interstiziale eseguita su tre provini di diametro ≤ 40mm con altezza ≤ 80mm

Racc. AGI 1994 DIN 18137 BS 1377 Part 8: 90

Prova di compressione triassiale UU eseguita su tre provini di diametro ≤ 40mm con altezza ≤ 80mm

Racc. AGI 1994 DIN 18137 BS 1377 Part 8: 90

Fase di saturazione preliminare (per prove triassiali UU)

BS 1377 Part 8: 90

Sovrapprezzo determinazione pressione dei pori (per prove triassiali UU)

BS 1377 Part 8: 90

Determinazione dei parametri di coesione e angolo di attrito per elaborazione di prova triassiale

Racc. AGI 1994 DIN 18137 BS 1377 Part 8: 90

 

 

Prove di permeabilità’

Prova di permeabilità diretta a carico costante

ASTM D 2434

Prova di permeabilità diretta a carico variabile

ASTM D 5084

Prova di permeabilità eseguita in cella edometrica

Racc. AGI 1994

ASTM D2435

Prove di permeabilità eseguita in cella triassiale

Racc. AGI 1994 DIN 18137 BS 1377 Part 8: 90

Densità relativa

ASTM D4253-4

 

 

Caratterizzazione Bitumi e Conglomerati bituminosi

 

Analisi Bitumi E CONGLOMERATI BITUMINOSI

Determinazione contenuto di legante, a prova

CNR BU 38

Determinazione contenuto di legante, a prova

(UNI EN 12697-1)

Percentuale dei vuoti, a prova

CNR BU 39

Percentuale dei vuoti, a prova

(UNI EN 12697-8)

Estrazione di bitume, a prova

CNR BU 133

Estrazione di bitume, a prova

(UNI EN 12697-28)

Analisi granulometrica inerti estratti, a prova

CNR BU 23

Percentuale di fresato sul trattenuto al crivello 5

Procedura interna

Analisi granulometrica inerti estratti, a prova

(UNI EN 12697-2)

Massa volumica dei granuli estratti, a prova

CNR BU 63

Massa volumica dei granuli estratti, a prova

(UNI EN 1097-6)

Peso di volume mediante pesata idrostatica, a prova

CNR BU 40

Peso di volume mediante pesata idrostatica, a prova

(UNI EN 12697-6)

Penetrazione, a prova

CNR BU 24

Penetrazione, a prova

(UNI EN 1426)

Punto di rammollimento (Palla anello), a prova

CNR BU 35

Indice di penetrazione bitume

UNI EN 4163

Punto di rammollimento (Palla anello), a prova

(EN 1427)

Contenuto di legante in emulsione bituminosa, mediante distillazione

EN 1431

Contenuto d’acqua in emulsione bituminosa, mediante distillazione

EN 1428

Misurazione della resistenza allo slittamento per pavimentazioni stradali  (metodo skid tester)

UNI EN 13036-4

Studio e progettazione mix design per miscele di conglomerato bituminoso

 

Verifica studio Marshall

CNR BU  30, 39, 40, 63 e 67

Preparazione impasti sperimentali di laboratorio, a studio

Procedura interna

Cassetta conglomerato bituminoso

 

Determinazioni Marshall completa,

-                      percentuale di bitume;

-                      massa volumica inerti estratti;

-                      prova Marshall completa (vuoti, stabilità/scorrimento/rigidezza);

 

CNR BU  30, 38, 39, 40, 63 e 67

Determinazioni Marshall,

-                      percentuale di bitume;

-                      massa volumica inerti estratti;

-                      percentuale dei vuoti

CNR BU   38, 39, 63

Prova Marshall su campioni conservati in acqua per 15 giorni

CNR BU 30

 

 

Analisi Bitumi E CONGLOMERATI BITUMINOSI

Prova di resistenza a trazione indiretta, su n° 3 provini Marshall, compreso preparazione campioni

CNR BU 134

Prova di resistenza a trazione indiretta, su n° 3 provini Marshall, compreso preparazione campioni

(UNI EN 12697-23)

Preparazione campioni in pressa giratoria e determinazione dei vuoti

UNI EN 12697-31, 12697-8)

Costo per ogni cassetta prelevata presso Vostri cantieri

CNR BU 61

Carota conglomerato bituminoso

Determinazioni Marshall su carota di conglomerato bituminoso:

-                      percentuale di bitume;

-                      massa volumica carota

-                      massa volumica inerti estratti;

-                      percentuale dei vuoti,

CNR BU 38, 39, 40 e 63

Determinazione speditiva percentuale dei vuoti e massa volumica

CNR BU  40,39

Costo per ogni carota prelevata, presso Vostri cantieri, a foro

 

Determinazione degli spessori su carote di conglomerato bituminoso

UNI EN 1269-29:2003

 

 

ANALISI GUAINE BITUMINOSE

Massa areica

EN 1849-1/2

Resistenza a trazione

EN 12311-1/2

Resistenza alla lacerazione

EN 12310-1/2

Punzonamento statico

EN 12730

Classe di resistenza/carico sopportato su sfera 10 mm

 

Flessibilità a freddo su mandrino

EN 119

EN 495

Scorrimento

EN 1110

Impermeabilità all’acqua

EN 1928

 

Prove in situ

Prove in situ

 Prova di portanza su piastra ciclo singolo

CNR BU 146

Prova di portanza su piastra ciclo doppio

CNR BU 146

Determinazione del modulo di resistenza K di Winkler

CNR BU 92

Densità in situ, mediante volumometro a sabbia

CNR B.U. n. 22

Prova di permeabilità in situ

Metodo A.G.I.

Prova di permeabilità in situ (Boutwell)

ASTM D 6391/99

Prova di integrità su pali per ammittenza meccanica

Metodo sismico

Determinazione integrità strutturale del calcestruzzo (metodo ad ultrasuoni)

 EN 12504-4

Prelievo acque di falda e monitoraggio piezometri

DLgs 152/06

Misurazione di resistenza allo slittamento/derapaggio di una superficie

 UNI EN 13064-4

Approntamento impianto cantiere per esecuzione carotaggi

 

Prelievo carote di cls sino a 14 mm di diametro (al cm)

 

Determinazione della percentuale di passante al vaglio UNI n. 5

CNR BU 23

 

Analisi Ambientali

 

Analisi ambientali

Preparativa eluato per test di cessione

DM 186/06

Test di cessione, compresa la preparativa dell’eluato e la verifica di presenza/assenza amianto

DM 186/06

D.M. 14/05/96

Test di cessione, compresa la preparativa dell’eluato, senza verifica amianto

DM 186/06

 

Test di cessione semplificato

DLgs 152/06

Analisi di eluati in acqua satura in anidride carbonica (standard provincia di RE)

Dlgs 152/06

Singola determinazione chimica per test di cessione

DM 186/06

Analisi quantitativa delle polveri su personale o in ambiente

D.M. 06/09/94 D.M. 14/05/96

Determinazione concentrazione PM10 polveri diffuse, compresa l’installazione dell’apparecchiatura di prova (24 ore)

DM 60/2002

Determinazione qualitativa del contenuto di amianto (presenza/assenza)

D.M. 06/09/94 D.M. 14/05/96

Determinazione quantitativa del contenuto di amianto (SEM)

D.M. 06/09/94 D.M. 14/05/96

Analisi dei suoli standard (n° 8 metalli pesanti + determinazione dei singoli idrocarburi leggeri e pesanti )

DLgs 152/06

Caratterizzazione speditiva con descrizione macroscopica delle principali caratteristiche fisico-chimiche riscontrabili (aspetto, tessitura, colore, analisi olfattiva), comprensiva di documentazione fotografica e certificato di prova

DLgs 152/06

Analisi dei suoli semplificata per terreni naturali (n° 6 metalli pesanti + determinazione dei singoli idrocarburi leggeri)

DLgs 152/06

Integrazione ad analisi dei suoli standard (determinazione per ciascun metallo aggiuntivo)

DLgs 152/06

Mineralizzazione e attacco acido campione, per singole determinazioni metalli pesanti

DLgs 152/06

Determinazione cloruri sul tal quale

DLgs 152/06

Analisi dei rifiuti sul tal quale per valutazione pericolosità materiale (Standard Provincia Parma)

DLgs 152/06

Analisi dei suoli standard (n° 8 metalli pesanti)

DLgs 152/06

Determinazione idrocarburi leggeri e pesanti (suoli o rifiuti)

DLgs 152/06

Standard ARPA impianti di frantumazione inerti, analisi acque reflue

DLgs 152/99

Standard ARPA per attività estrattiva, analisi acque di falda

DLgs 152/99

Standard ARPA per attività estrattiva, analisi acque di falda e determinazione idrocarburi leggeri e pesanti

DLgs 152/99

Analisi acque per impianti di calcestruzzo

UNI EN 1008

Determinazione delle ceneri insolubili

Procedura  interna

Monitoraggio acque di falda mediante analisi in situ su n° 2 piezometri, campionamento mediante spurgo forzato

Procedura interna

Monitoraggio acque di falda mediante analisi in situ su n° 4 piezometri, campionamento mediante spurgo forzato

Procedura interna

Monitoraggio acque di falda mediante analisi in situ su n° 2 piezometri, prelievo mediante bottiglia campionatrice

Procedura interna

Monitoraggio acque di falda mediante analisi in situ su n° 4 piezometri, prelievo mediante bottiglia campionatrice

Procedura interna

Analisi tensioattivi e analisi chimica per assorbimento atomico

Procedura interna


Altre prove

ALTRE PROVE

Contenuto di Sali solubili

Procedura interna

Determinazione alla resistenza ai raggi UV

(DIN 51094)

Macinazione, setacciatura e preparazione campione per raggiungimento granulometria conforme alle specifiche di prova

Procedura  interna

Determinazione del grado di bianco (analisi colorimetrica – D65)

Procedura interna

Determinazione della resistenza a flessione delle tegole in calcestruzzo comprensiva del livellamento con malta

Procedura interna

Elaborazioni grafiche specifiche, su richiesta

Procedura interna

Relazione illustrata e commentata per prelievo campioni

Procedura interna

Redazione verbale di prelievo campioni

Procedura interna

Interpretazione dati laboratorio e compilazione etichette CE, a materiale

 

Preparazione impasto mediante mescolatrice da laboratorio per realizzazione provini da testare

Procedura interna

 

 

Spese accessorie

 

Vacazione tecnico laureato, compenso orario (anche per il tempo di trasferimento)

 

Vacazione squadra di n° 2 tecnici, compenso orario (anche per il tempo di trasferimento)

 

Vacazione tecnico laureato, compenso orario giorni festivi e pre-festivi (anche per il tempo di trasferimento)

 

Rimborso di trasporto con autovettura (prezzo al Km)

 

Spesa di vitto e alloggio

 

Stesura relazione tecnica

 

Redazione certificati taratura strumenti

 

Servizio di individuazione punti di prova mediante GPS e redazione appositi elaborati cartografici

 

 

 

 

« Torna indietro

 

 
Studio MM Srl - Soc. Unipersonale - Str. Pedemontana 40/S - 43029 Mamiano di Traversetolo (PR)
REA: PR-236371 - e-mail: info@studio-mm.it - P.IVA: 02417780349 - C.V.: 10000,00 €